Data

Dic 09 2018

Ora

Tutti del giorno

NATALE AL TEMPiO di Giove Anxur

In occasione delle festività Natalizie, CoopCulture propone un programma di visite speciali per conoscere costumi, tradizioni e cibo, delle festività natalizie al tempo dei Romani, meglio note come i Saturnalia…
Momento dell’anno in cui si celebrava l’abbondanza, si consumavano cibi particolari, vino e si festeggiava in banchetti pubblici, ci si scambiava doni ed erano proibiti i lutti e la mestizia.

Al termine di ogni visita i partecipanti riceveranno in dono un Chistmas pocket gift con moscato di Terracina doc e le tradizionali ciambelle al vino.

 

domenica 9 dicembre, ore 11
Saturnalia al Tempio di Giove Anxur

Una speciale visita al tempio di Giove Anxur legata ad un tema tra i più cari: la festa dei Saturnalia.  Estremamente coincidenti con le nostre feste natalizie, durante i Saturnalia, dedicati a Saturno e propiziatori delle future semine. Il Tempio pervaso dall’euforia si trasforma per la preparazione di banchetti, doni, spettacoli, danze e musiche per celebrare la festa più popolare dei tempi dell’antica Roma.

 

domenica 16 dicembre, ore 11
XMAS STARS. Suggestioni astronomiche al Tempio.

Puntando lo sguardo verso l’alto, stelle e pianeti – tema centrale della visita speciale al Tempio – ci guideranno nel viaggio attraverso la storia dell’astronomia e dei miti celesti nella cultura romana. Dalla stella cometa, attraversando le  profezie bibliche, la visita ci consentirà di svelare le connessioni tra mito e Cristianesimo.

 

domenica 23 dicembre, ore 11
SOL INVICTUS. Il Natale al TEMPiO dei Romani

Nel calendario Giuliano, il 25 Dicembre corrispondeva al solstizio d’inverno: il giorno più corto incontra la notte più lunga. Da questo momento in poi, è il Sole a rinascere e a diventare invincibile sulle tenebre. Una visita al Tempio per conoscere la “Festa del Sole” e la sua trasformazione in una delle più importanti festività cristiane.

 

domenica 30 dicembre, ore 11
Dalla parte dei più deboli: la schiavitù e il dicembre romano.

Durante i Saturnali esaltazione, spiritualità, giochi, tiri mancini e scambi di doni erano una consuetudine. Agli schiavi era concessa la più ampia libertà in ricordo di un tempo in cui vi era la parità tra gli uomini. Alla scoperta dell’antico Tempio di Giove Anxur, la visita metterà in luce aspetti inediti della festa più amata nell’antica Roma e della condizione schiavile a Roma, con molte sorprese.

 

domenica 6 gennaio, ore 11
THE GIFT – Il dono al Tempio

Nelle culture mediterranee il dono ha una tradizione antichissima e multiforme. Collante tra individui, strumento per creare ponti tra esistenza terrena ed aldilà, strumento per ingraziarsi le divinità, il dono – ancora oggi-  ha un profondo significato e suggella i momenti più importanti della vita di ciascuno. Dal mito della dea Strenia fino alla figura della Befana, scopriremo attraverso le leggende legate al folklore locale le bellezze del Santuario di Giove Anxur tra i più suggestivi nel Lazio.

 

Modalità di partecipazione
€ 15,00
Ingresso al Tempio + visita+ Chistmas pocket gift

Prenotazione consigliata al numero 06 39967950.
Partecipazione fino ad esaurimento posti disponibili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *