Un itinerario alla scoperta di uno dei più importanti e suggestivi santuari del Lazio repubblicano edificato sul Monte sant’Angelo, a picco sul mare. I resti archeologici sono all’interno di un bellissima area naturalistica che fa parte del Parco Naturale Regionale dei Monti Ausoni e Lago di Fondi.

Durante il percorso il visitatore potrà conoscere la storia del santuario, le ipotesi sull’identificazione della divinità titolare del culto, la tecnica edilizia utilizzata, la chiesa medievale e il convento annesso e approfondire la storia della città di Anxur-Tarracina, immerso in un ambiente di rara bellezza.

ogni domenica, ore 11
visita euro 5,00 + biglietto di ingresso al tempio

Info
+39 06 39967950